Consulenza nella gestione del rapporto di lavoro

Consulenza nella gestione del rapporto di lavoro

Il Consulente del Lavoro è un professionista che fornisce assistenza, tra gli altri, in ambiti come il diritto del lavoro, il diritto della previdenza sociale e il diritto tributario, volta ad assicurare una corretta gestione dei rapporti di lavoro e degli adempimenti che la legge prevede siano espletati da parte dei datori di lavoro.

La professione è esercitata dagli iscritti all’apposito albo, con accesso previo periodo di tirocinio obbligatorio ed esame di Stato, con obbligo di formazione continua (ai sensi della Legge n. 12 del 1979).

Cosa fa uno studio di consulenza del lavoro?

Uno studio consulenza del lavoro garantisce supporto all’azienda cliente per quanto riguarda la gestione dei rapporti di lavoro, la supervisione delle attività payroll, i rapporti con gli enti e la predisposizione degli adempimenti obbligatori, mensili e annuali.

Quando rivolgersi ad un consulente del lavoro?

Il consulente del lavoro è un partner fondamentale per orientare l’azienda cliente attraverso gli adempimenti previsti dalla normativa e per interpretare le più importanti novità derivanti dalla legge e dagli enti, calandole efficacemente nelle diverse realtà aziendali. 

Quali servizi di consulenza del lavoro possiamo fornire

La nostra squadra di professionisti si occupa di tutti gli aspetti che riguardano la consulenza per la gestione del personale. I servizi forniti vanno dalla predisposizione dei contratti di lavoro e della relativa documentazione connessa alla consulenza in materia di costo del lavoro, pianificazione del budget del personale, contrattazione di secondo livello e welfare aziendale, dall’assolvimento degli obblighi di natura previdenziale e assicurativa alla gestione del rapporto del lavoro nell’ambito degli eventi che lo possono interessare (malattie, infortuni, provvedimenti disciplinari, smart working, etc.). Inoltre, l’assistenza nella gestione del rapporto di lavoro internazionale – sia in ingresso che in uscita dall’Italia – e nella consulenza pensionistica e previdenziale personalizzata rappresentano altri importanti ambiti di attività.

  • comunicazione di instaurazione, trasformazione e cessazione dei rapporti di lavoro al Centro per l’Impiego territorialmente competente;
  • calcolo del costo del lavoro e determinazione del trattamento di fine rapporto;
  • assistenza amministrativa nelle trasmissioni di istanze di ammortizzatori sociali e nelle relative procedure;
  • gestione degli adempimenti previsti dal CCNL di riferimento;
  • adempimenti amministrativi in materia di trasferta, distacco e trasferimento (in Italia e all’estero);
  • assistenza e consulenza in materia di trasformazione e risoluzione dei rapporti di lavoro;
  • assistenza nella risoluzione di controversie amministrative presso le Commissioni e gli uffici dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, degli enti previdenziali e assicurativi nonché dell’Amministrazione Finanziaria;
  • gestione degli adempimenti ex L. 68/99 (redazione e invio prospetto informativo disabili, stipula di convenzioni ex art. 11 ed ex art. 14, richiesta di nulla osta all’assunzione e di computo nella quota di riserva, etc.);
  • redazione e invio prospetto ISTAT parità uomo/donna;
  • redazione della comunicazione annuale alle organizzazioni sindacali sui lavoratori somministrati (art. 36, comma 3, D.Lgs. 81/2015);
  • assistenza nella formulazione delle convenzioni con gli organi amministrativi provinciali per l’inserimento mirato e dilazionato nel tempo di disabili in azienda;
  • ammortizzatori sociali;
  • predisposizione e revisione regolamenti interni e codici disciplinari;
  • gestione rilevazioni per ISTAT, IRAP, Revisori contabili, IAS ecc.

Consulenza nella gestione del rapporto di lavoro

News correlate

Osservatorio

Restituzione Naspi anticipata, la Consulta si esprime sull’incostituzionalità della norma

6 Giugno 2024

Con sentenza n. 90 depositata il 20 maggio 2024, la Corte Costituzionale si è espressa nuovamente – e per la quarta volta nel solo anno corrente ...

Leggi di più
Osservatorio

“Bonus giovani”: il nuovo esonero under 35

23 Maggio 2024

È entrato in vigore l’8 maggio 2024 il Decreto-legge n. 60/2024, c.d. “Decreto Coesione”, che introduce importanti novità in tema di aiuti all’autoimprenditorialità ed ...

Leggi di più
Osservatorio

Tassazione dei telelavoratori transfrontalieri a livello mondiale: il parere del Comitato economico e sociale europeo 

21 Maggio 2024

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale UE, serie C, il 23 aprile 2024, il parere del Comitato economico e sociale europeo (Cese), C/2024/2479 analizza l’attuale quadro ...

Leggi di più
Osservatorio

Elevazione dell’indennità di congedo parentale all’80% 2024: l’INPS fornisce istruzioni operative   

21 Maggio 2024

L’INPS, con la circolare n. 57 datata 18 aprile 2024, ha diramato le istruzioni operative utili alla corretta gestione delle nuove regole sul congedo parentale ...

Leggi di più
Osservatorio

Ingresso in Italia di personale altamente qualificato: novità e semplificazioni per le imprese e i lavoratori (Norme e Tributi Plus Diritto – Il Sole 24 Ore, 14 maggio 2024 – Valentino Biasi, Andrea Di Nino, Giorgia Tosoni)

14 Maggio 2024

Per i titolari di “Carta Blu UE” l’attività lavorativa potrà iniziare da subito anche in assenza del “contratto di soggiorno” – Tra le novità ...

Leggi di più
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
per rimanere sempre aggiornato

Contatti

Contattaci per avere maggiori informazioni

Lavora con noi

Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti da inserire nel nostro team di professionisti

In HR Capital perseguiamo lo sviluppo e la condivisione della conoscenza, investendo da sempre in formazione e innovazione tecnologica.
Se cerchi una società in cui valorizzare il tuo talento, inviaci il tuo CV.

Scopri le soluzioni HR
pensate per te