27.092021

Corte di Giustizia Europea: i minimi retributivi tra le clausole inderogabili

La Corte di Giustizia Europea, con sentenza del 15 luglio 2021, nell’ambito di due distinti procedimenti presi in esame congiuntamente, ha osservato che non sono derogabili convenzionalmente le norme riguardanti la retribuzione minima del Paese in cui il lavoratore distaccato ha svolto abitualmente la propria attività. Il procedimento C‑152/20 I fatti hanno visto due lavoratori…

23.072021

Agenzia delle Entrate: fisco agevolato per i calciatori professionisti

Con risposta ad interpello n. 447/2021, l’Agenzia delle Entrate ha preso in esame il quesito formulato da una società calcistica italiana militante nella massima serie, la quale ha chiesto chiarimenti in merito ai requisiti e al campo di applicazione del regime agevolativo per i lavoratori impatriati applicato ai professionisti sportivi. Nello specifico, l’istante ingaggia i…

28.062021

Piano Spostamenti Casa–Lavoro e nomina del Mobility Manager

Il Decreto Legge n. 34 del 19 marzo 2020 (c.d. Decreto Rilancio), convertito con modificazioni nella Legge 77/2020, ha previsto che le aziende private e le pubbliche amministrazioni, con singole unità locali con più di 100 dipendenti ubicate in un capoluogo di Regione, in una Città metropolitana, in un capoluogo di Provincia ovvero in un…

23.112020

Distacco transnazionale: l’Italia recepisce la nuova disciplina europea (Andrea Di Nino, Sintesi – Ordine dei Consulenti del Lavoro, novembre 2020)

Il decreto legislativo n. 122/2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 229 del 15 settembre 2020, ha recepito la direttiva (UE) 2018/957 in materia di distacco transnazionale: le nuove previsioni si innestano nel decreto legislativo n. 136/2016, attuale testo di riferimento di tale istituto nell’ordinamento italiano, apportandovi una serie di modifiche. L’intento del legislatore europeo –…

02.112020

Decreto Ristori: gli aiuti per i datori di lavoro

Il governo, a seguito dell’evoluzione dell’emergenza coronavirus, ha varato un nuovo decreto contenente aiuti per aziende e lavoratori. In particolare, il Decreto Legge n. 137/2020, anche detto Decreto Ristori, potenzia gli strumenti di cassa integrazione ed assegno ordinario, che saranno a disposizione delle aziende per 6 settimane aggiuntive fruibili dal 16 novembre 2020 al 31…

21.092020

Veicoli aziendali e fringe benefit: le prime indicazioni dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 46 del 14 agosto 2020, si è espressa in merito alla valorizzazione del fringe benefit ai fini fiscali e contributivi dei veicoli concessi in uso promiscuo ai lavoratori dipendenti. Normativa di riferimento L’intervento dell’Agenzia delle Entrate segue la modifica dell’art. 51, comma 4, lettera a), del DPR 917/1986…

21.092020

DL 111/2020: novità in materia di Congedi e Smart Working

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 223 del giorno 8 settembre 2020 il DL 111/2020 recante “Disposizioni urgenti per far fronte a indifferibili esigenze finanziarie e di sostegno per l’avvio dell’anno scolastico, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”. Il Decreto de quo è entrato in vigore il successivo 9 settembre. Entriamo nel dettaglio delle principali…

09.042020

“Decreto liquidità”: le novità per imprese e lavoratori

Questa mattina è stato pubblicato il c.d. Decreto Liquidità, D.L. n. 23/2020 (cosiddetto “Decreto Liquidità”), che introduce una serie di novità che riguardano i datori di lavoro, di seguito riportate in sintesi: Versamenti F24 di aprile e maggio 2020 Sono sospesi tutti i versamenti F24 in scadenza nei mesi di aprile e maggio 2020 per…