25.032013

INPS: esenzioni contribuzione ASpI

L’INPS, con circolare n. 44 del 22 marzo 2013, ha chiarito che il contributo per finanziare l’Aspi non è dovuto dai datori di lavoro tenuti al versamento del contributo d’ingresso nelle procedure di mobilità di cui alla Legge n. 223/91. L’INPS, con circolare n. 44 del 22 marzo 2013, ha chiarito che il contributo per…

25.032013

INPS: contributo ASpI

L’INPS, con circolare n. 44 del 22 marzo 2013, ha fornito chiarimenti sulle modalità di pagamento e sulla quantificazione del contributo ASpI. L’INPS, con circolare n. 44 del 22 marzo 2013, ha fornito chiarimenti sulle modalità di pagamento e sulla quantificazione del contributo ASpI. In particolare, l’istituto chiarisce che il contributo sulle interruzioni dei rapporti…

22.032013

I minimali retributivi INAIL

in INAIL

L’Inail, con la circolare n. 14/2013, ha reso noti i limiti minimi di retribuzione imponibile giornaliera per il calcolo dei premi assicurativi, validi per tutto l’anno in corso. L’Inail, con la circolare n. 14/2013, ha reso noti i limiti minimi di retribuzione imponibile giornaliera per il calcolo dei premi assicurativi, validi per tutto l’anno in…

18.032013

INPS: prime istruzioni sul congedo parentale

in INPS

L’Inps, con la circolare 40/ 2013, ha diffuso le prime istruzioni sul nuovo sistema di congedo parentale che la riforma del lavoro (legge 92/2012) ha riconosciuto a favore dei padri (lavoratori privati esclusi i dipendenti pubblici). L’Inps, con la circolare 40/ 2013, ha diffuso le prime istruzioni sul nuovo sistema di congedo parentale che la…

15.032013

INPS: assegno una tantum per i co.co.pro. disoccupati

in INPS

L’INPS, con circolare n. 38/2013, fornisce i primi chiarimenti operativi sulla nuova indennità una tantum a favore dei collaboratori coordinati e continuativi introdotta, in via sperimentale, dall’articolo 19, comma 2, del Dl 185/2008 e messa a regime dalla riforma del mercato del lavoro del 2012. L’INPS, con circolare n. 38/2013, fornisce i primi chiarimenti operativi…

14.032013

TFR: stabilito l’indice di febbraio

in TFR

A febbraio il coefficiente per rivalutare le quote di Trattamento di fine rapporto accantonate al 31 dicembre 2012 è pari a 0,390845. A febbraio il coefficiente per rivalutare le quote di Trattamento di fine rapporto accantonate al 31 dicembre 2012 è pari a 0,390845.   (Il Sole 24 Ore, 13 marzo 2013, pag. 18)

12.032013

Lavoro: incentivate le assunzioni di dipendenti esclusi dalla mobilità

Ieri, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha reso noto, tramite comunicato stampa, che sarà emanato un decreto ministeriale per colmare il vuoto normativo, creatosi a seguito della riforma Fornero Ieri, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha reso noto, tramite comunicato stampa, che sarà emanato un decreto ministeriale per colmare…