« Indietro
08.092009

Sussidio per i lavoratori somministrati.

in INPS

L’INPS, con messaggio n. 16975 del 29 luglio 2009, dispone un sussidio di disoccupazione a favore dei lavoratori somministrati.

L’INPS, con messaggio n. 16975 del 29 luglio 2009, dispone un sussidio di disoccupazione a favore dei lavoratori somministrati. Tale sussidio pari ad 1.300 euro, sarà emesso “una tantum” a favore dei lavoratori somministrati per i periodi di disoccupazione a condizione che i prestatori destinatari della misura abbiano maturato un’anzianità lavorativa minima di 78 giornate in somministrazione dal 1° gennaio 2008 e che alla data di presentazione della domanda siano disoccupati da almeno 45 giorni, senza percepire altri ammortizzatori sociali.

La domanda di ammissione al trattamento di sostegno al reddito dovrà essere presentata, direttamente dal lavoratore, alle agenzie del lavoro.

(Fonte Il Sole 24 Ore)