« Indietro
30.082010

Stock option: addizionale del 10% sui bonus ai dirigenti

Sui bonus e le stock option attribuiti ai dipendenti che rivestono la qualifica di dirigenti nel settore finanziario nonché ai titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa nello stesso settore, che «eccedono il triplo della parte fissa della retribuzione», si applica un’aliquota addizionale del 10%.

 

Sui bonus e le stock option attribuiti ai dipendenti che rivestono la qualifica di dirigenti nel settore finanziario nonché ai titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa nello stesso settore, che «eccedono il triplo della parte fissa della retribuzione», si applica un’aliquota addizionale del 10%. La nuova imposta è in vigore dal 31 maggio 2010, ai sensi dell’art. 33 D.L. n. 78/2010, convertito dalla L. n. 122/2010. L’addizionale deve essere trattenuta dal sostituto d’imposta al momento dell’erogazione del bonus o della stock option. L’accertamento, la riscossione, le sanzioni ed il contenzioso sono disciplinati dalla ordinarie disposizioni in materia di imposte sul reddito.

 

(Fonte Il Sole 24 Ore)