« Indietro
13.122011

Siglato il nuovo CCNL Studi Professionali

Nella giornata di ieri, Confprofessioni e Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno siglato il nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per gli Studi Professionali

Nella giornata di ieri, Confprofessioni e Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno siglato il nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per gli Studi Professionali, le cui principali novità sono: (i) disciplina del nuovo apprendistato; (ii) valorizzazione della contrattazione di secondo livello; (iii) possibilità di clausole compromissorie per affidare ad arbitri la risoluzione di controversie; (iv) tutele anche per i collaboratori; (v) possibilità di job on call; (vi) contratti a termine per gli universitari. Detto rinnovo vale dal mese di ottobre 2010 al mese di settembre 2013. Per quanto riguarda le retribuzioni – che erano ferme al 30 settembre 2010 – è prevista una progressione che comprende sei aumenti, due dei quali riguardano periodi pregressi. A regime, per il terzo livello è fissato un aumento Euro di 87,50 mentre il pagamento degli arretrati (che interesserà solo i lavoratori in forza all’1 ottobre 2011) verrà eseguito in due rate: la prima, a novembre 2011 (pari al 60% degli arretrati delle mensilità precedenti), la seconda, a febbraio (pari al 40%).

(Fonte il Sole 24 Ore)