« Indietro
15.012010

Servizi Inps online: possibilità di effettuare dichiarazioni di responsabilità

in INPS

L’Inps ha reso disponibile tra i servizi online del suo sito una nuova procedura telematica denominata “DiResCo” utile a trasmettere le dichiarazioni di responsabilità che le norme richiedono per l’accesso ad alcuni istituti.

L’Inps ha reso disponibile tra i servizi online del suo sito una nuova procedura telematica denominata “DiResCo” utile a trasmettere le dichiarazioni di responsabilità che le norme richiedono per l’accesso ad alcuni istituti. Ad oggi l’applicativo consente l’invio dell’autocertificazione per ottenere gli incentivi collegati alle assunzioni di lavoratori che usufruiscono di ammortizzatori sociali in deroga. L’autocertificazione deve essere inoltrata entro il mese successivo a quello dell’assunzione ovvero entro il 28 febbraio 2010 per le assunzioni già effettuate sino al 13 gennaio 2010. L’INPS comunicherà all’azienda l’ammissione o meno al beneficio e, in caso di rifiuto, dovrà illustrarne le motivazioni. Se la dichiarazione resa dal datore di lavoro non risponde al vero, lo stesso perde il diritto ai benefici. Infine, in caso di variazione dei dati, l’azienda ha l’obbligo di informare tempestivamente l’INPS, a pena di decadenza delle facilitazioni.

(Fonte Il Sole 24 Ore)