« Indietro
11.042012

Proroga della concessione degli ammortizzatori sociali per le aziende del terziario

Con decreto 14 marzo, pubblicato in G.U. n. 83/2012, il Ministro del lavoro ha prorogato per tutto l’anno 2012 la concessione dei trattamenti di integrazione salariale straordinaria e di mobilità, nel limite di spesa di 45 milioni di euro, alle imprese commerciali che occupano più di 50 dipendenti, agli operatori turistici con più di 50 dipendenti e alle imprese di vigilanza con oltre 15 dipendenti.

Con decreto 14 marzo, pubblicato in G.U. n. 83/2012, il Ministro del lavoro ha prorogato per tutto l’anno 2012 la concessione dei trattamenti di integrazione salariale straordinaria e di mobilità, nel limite di spesa di 45 milioni di euro, alle imprese commerciali che occupano più di 50 dipendenti, agli operatori turistici con più di 50 dipendenti e alle imprese di vigilanza con oltre 15 dipendenti. Si tratta, del via libera all’ennesima proroga degli ammortizzatori sociali ai settori esclusi, previsti per la prima volta dal D.L. n. 185/2008.

(Italia Oggi 11 aprile 2012 –  Pag. 32)