« Indietro
15.122010

Proroga della Cassa Integrazioni Guadagni in Deroga per il 2011

La cassa integrazione in deroga, dalla sua introduzione con il decreto “anticrisi” (D.L. n.185/08, convertito in legge n. 2/09) è stato l’unico strumento percorribile da parte delle imprese normalmente escluse dal campo di applicazione a della Cig, a causa della tipologia di contratto di lavoro, del l’appartenenza settoriale del l’azienda o della dimensione aziendale.

La cassa integrazione in deroga, dalla sua introduzione con il decreto "anticrisi" (D.L. n.185/08, convertito in legge n. 2/09) è stato l’unico strumento percorribile da parte delle imprese normalmente escluse dal campo di applicazione a della Cig, a causa della tipologia di contratto di lavoro, del l’appartenenza settoriale del l’azienda o della dimensione aziendale. La manovra economica 2011, approvata la scorsa settimana, stabilisce la proroga di questo ammortizzatore anche per il 2011: sulla base di specifici accordi governativi il ministro del Lavoro può infatti concedere trattamenti di Cig in deroga, per un periodo massimo di 12 mesi. Questo in attesa di una riforma complessiva dell’istituto, cui ha dato di recente impulso il Collegato Lavoro delegandone al governo l’attuazione nei prossimi 24 mesi.

 

(Fonte Il Sole 24 Ore)