« Indietro
09.092009

Nuove linee guida per l’attività ispettiva.

in Lavoro

Il ministero del Lavoro, con la circolare n. 8716 del 12 giugno, detta le linee guida per disciplinare le fasi dell’attività di vigilanza.

Il ministero del Lavoro, con la circolare n. 8716 del 12 giugno, detta le linee guida per disciplinare le fasi dell’attività di vigilanza.
Tra l’altro, vengono invitati i direttori ed i quadri delle DPL ad un’attenta verifica dell’attività svolta dagli ispettori, viene ribadito il canale preferenziale della conciliazione monocratica per la definizione delle richieste di intervento ad opera dei lavoratori e delle Organizzazioni Sindacali, viene sollecitato il rispetto dei termini legali stabiliti per la contestazione o notificazione degli atti, evitando comportamenti dilatori.

(Fonte Il Sole 24 Ore)