« Indietro
05.102017

Nuova comunicazione telematica INAIL per infortuni brevi

in INAIL

“A far data dal 12 ottobre 2017 scatta l’obbligo amministrativo di comunicare all’INAIL tutti gli infortuni sul lavoro con prognosi di durata superiore ad un giorno oltre a quello dell’infortunio.

Diviene dunque obbligatorio per tutti i datori di lavoro denunciare all’Ente, entro 48 ore dal ricevimento del certificato medico da parte del lavoratore, i dati relativi ai c.d. “infortuni brevi” al solo scopo statistico del SINP (Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro).

L’omessa o tardiva denuncia verrà punita con una sanzione amministrativa da Euro 548,00 ad Euro 1.972,80.”