« Indietro
17.012013

Mod. CUD 2013

Entro il prossimo 28 febbraio i sostituti di imposta che hanno erogato, nell’anno 2012, redditi di lavoro dipendente ed assimilati dovranno consegnare ai percipienti il modello CUD 2013

Entro il prossimo 28 febbraio i sostituti di imposta che hanno erogato, nell’anno 2012, redditi di lavoro dipendente ed assimilati dovranno consegnare ai percipienti il modello CUD 2013 a mezzo del quale dovranno certificare, oltre ai redditi erogati, anche alcuni residuali dati previdenziali ed assistenziali. Il modello CUD potrà essere consegnato in forma cartacea ovvero trasmesso telematicamente solo se il lavoratore è in grado di riceverlo e di stamparlo. Tra le novità di quest’anno rileva l’obbligo di consegna del modello CUD (rilascio sino ad oggi facoltativo) anche se il reddito erogato è da considerarsi completamente esente da imposta.

(Il Sole 24 Ore, 15 gennaio 2013, pag. 15)