« Indietro
02.052011

Lavoro: oneri contributivi ridotti anche alle misure in deroga

in Lavoro

La legge n. 220/2010 ha prorogato l’incentivo erogato, in via temporanea, ai datori di lavoro che assumono lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali in deroga, licenziati o sospesi da imprese non rientranti nella disciplina della Cigs.

La legge n. 220/2010 ha prorogato l’incentivo erogato, in via temporanea, ai datori di lavoro che assumono lavoratori destinatari di ammortizzatori sociali in deroga, licenziati o sospesi da imprese non rientranti nella disciplina della Cigs. Tali agevolazioni, pari alla residua indennità che sarebbe spettata al lavoratore e in scadenza al 31 dicembre 2011, comportano notevoli risparmi sul piano degli oneri contributivi. Si aspetta ancora di conoscere invece quali saranno gli sgravi contributivi, con riferimento all’anno 2010, sui premi di risultato erogati dalle imprese in quanto la legge di stabilità 2011 ha rimandato la gestione degli “sconti” INPS ai meccanismi della legge n. 247/2007 che legano le misure effettive all’emanazione di un apposito decreto ministeriale a firma dei Ministeri del Lavoro e dell’Economia.

 

(Fonte il Sole 24 Ore)