« Indietro
30.112012

Lavoro: gli esonerati esclusi dalla salvaguardia per gli esodati

in Lavoro

I lavoratori risultanti beneficiari dell’istituto dell’esonero in base alle leggi regionali non hanno diritto alle procedure di accesso per i lavoratori salvaguardati.

I lavoratori risultanti beneficiari dell’istituto dell’esonero in base alle leggi regionali non hanno diritto alle procedure di accesso per i lavoratori salvaguardati. Lo precisa la nota del ministero del Lavoro 72987 del 28 novembre a seguito delle numerose richieste di chiarimento. Ciò è motivato dal contenuto dell’articolo 24, comma 14, del Dl 201/2011, che individua quali soggetti destinatari beneficiari e dunque "salvaguardati", solo il personale delle amministrazioni dello Stato, nonché di altre amministrazioni, enti ed istituzioni tassativamente elencati nell’articolo 72, senza alcuna possibilità di allargamento della platea dei beneficiari individuata, anche ai fini della copertura finanziaria.

 

(Il Sole 24 Ore, 30 novembre 2012, pag. 31)