« Indietro
06.022013

L’apprendistato allarga il campo

Il Ministero del Lavoro, nell’interpello n. 4/2013, eliminando gli ultimi ostacoli all’applicazione generalizzata del contratto di apprendistato, precisa che è possibile l’assunzione di apprendisti

Il Ministero del Lavoro, nell’interpello n. 4/2013, eliminando gli ultimi ostacoli all’applicazione generalizzata del contratto di apprendistato, precisa che è possibile l’assunzione di apprendisti anche per le aziende che operano nei settori in cui il contratto collettivo (anche interconfederale) non ha regolato la materia, ovvero per le aziende che regolano i rapporti di lavoro con contratti individuali plurimi: in questo caso è sufficiente applicare le previsioni contenute in un contratto collettivo appartenente a un settore affine a quello di riferimento.

(Il Sole 24 Ore, 6 febbraio 2013, pag. 21)