« Indietro
08.092009

Istruzioni per la compilazione della domanda relativa ai contratti di solidarietà.

in INPS

Il Ministero del Lavoro, con la circolare prot.25/segr/8781, fornisce alcune istruzioni per la compilazione della domanda per accedere al contributo INPS previsto dai contratti di solidarietà difensivi (CDS).

Il Ministero del Lavoro, con la circolare prot.25/segr/8781, fornisce alcune istruzioni per la compilazione della domanda per accedere al contributo INPS previsto dai contratti di solidarietà difensivi (CDS).

La domanda in bollo, accompagnata dall’accordo sindacale, dalla scheda con i dati strutturali dell’impresa e dall’elenco delle persone coinvolte nei CDS, deve essere inviata alla Direzione Provinciale del lavoro (DPL) competente territorialmente assumendo come criterio di determinazione la sede legale dell’impresa. Inoltre, nel caso in cui l’azienda non provveda direttamente alla tenuta del Libro Unico del Lavoro, nella domanda dovrà altresì essere indicato il nome del professionista o del centro incaricato della tenuta del Libro, in modo da dare alla DPL la possibilità di verificare le ore di riduzione e le presenze dei lavoratori in “solidarietà”.

La circolare ricorda inoltre che la retribuzione su cui si calcola il contributo INPS è formata da elementi retributivi che hanno il carattere della stabilità e della continuità, escludendo gli elementi corrisposti occasionalmente e le prestazioni prive di natura retributiva.

(Fonte Il Sole 24 Ore)