« Indietro
28.032011

INPS: nuovi importi delle prestazioni sociali e dei limiti di reddito per l’anno 2011

in INPS

L’INPS, con circolare n. 56/2011, ha comunicato i nuovi importi, a valere dal 2011, de:

L’INPS, con circolare n. 56/2011, ha comunicato i nuovi importi, a valere dal 2011, de: (i) l’assegno di maternità concesso dai Comuni ed erogato dall’INPS alle donne che non fruiscono di altre indennità di questo tipo e che abbiano risorse economiche non superiori al valore dell’Indicatore della Situazione Economica (Euro 32.967,39), pari a massimi Euro 1.581,25 (ossia Euro 316,25 per cinque mensilità); (ii) l’assegno per il nucleo familiare che i municipi possono riconoscere alle famiglie con tre o più figli di età inferiore ai 18 anni e con risorse economiche non superiori al valore dell’Indicatore della Situazione Economica (Euro 23.736,50), pari a Euro 131,87.

I suddetti adeguamenti economici derivano dall’incremento dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati che per l’anno 2011 è risultato pari allo 1,6% (Dipartimento delle politiche per la famiglia, comunicato pubblicato sulla G.U. n. 48 del 28 febbraio2011).

(Fonte Il Sole 24 Ore)