« Indietro
04.102012

INAIL: per i lavoratori regolarizzati una PAT specifica

in INAIL

L’INAIL, con circolare n. 48/2012, ha stabilito che il datore di lavoro deve chiedere l’apertura di una distinta posizione assicurativa territoriale per i dipendenti regolarizzati mediante una denuncia di variazione

L’INAIL, con circolare n. 48/2012, ha stabilito che il datore di lavoro deve chiedere l’apertura di una distinta posizione assicurativa territoriale per i dipendenti regolarizzati mediante una denuncia di variazione (se già titolare di codice ditta INAIL) o una denuncia di esercizio (se non iscritto all’INAIL). Fatta l’iscrizione lo stesso deve versare i premi assicurativi per l’importo tempestivamente comunicato dalla sede INAIL.

 

(Italia Oggi, 3 ottobre 2012, pag. 32)