« Indietro
24.122009

Finanziaria 2010: Premi di produttività

Il disegno di legge “finanziaria 2010” prevede, all’art. 2, commi 146 e 147, che le somme erogate ai dipendenti per produttività ed efficienza saranno tassate con l’aliquota del 10% anche per tutto il 2010.

Il disegno di legge “finanziaria 2010” prevede, all’art. 2, commi 146 e 147, che le somme erogate ai dipendenti per produttività ed efficienza saranno tassate con l’aliquota del 10% anche per tutto il 2010. Vengono, infatti, prorogate le agevolazioni introdotte dall’art. 2, comma 1, lettera c) del D.L. n. 93/08 (legge n. 126/08). Ne deriva, pertanto, che l’importo massimo agevolabile è di Euro 6.000 al netto dei contributi previdenziali a condizione che il dipendente abbia percepito un reddito di lavoro dipendente inferiore ad Euro 35mila. Sono esclusi i titolari di reddito assimilato a quello di lavoro dipendente.

(Fonte Il Sole 24 Ore)