« Indietro
09.092009

Festività comprese nell’assegno di CIG.

Il messaggio Inps del 12 giugno 2009 dispone che le festività come il 1° maggio non sono integrabili per i lavoratori sospesi, retribuiti a paga oraria.

Il messaggio Inps del 12 giugno 2009 dispone che le festività come il 1° maggio non sono integrabili per i lavoratori sospesi, retribuiti a paga oraria. Tale regime cambia a seconda che i lavoratori siano retribuiti in misura fissa o in rapporto alle ore.

Se retribuiti in misura fissa le festività sono integrabili nei limiti dell’orario contrattuale settimanale. Invece, per i lavoratori retribuiti in rapporto alle ore, le festività vanno sempre retribuite dal datore di lavoro.

Nella determinazione delle ore integrabili, non vanno però considerate a carico della Cassa quelle inerenti a festività che cadono nel corso della settimana. Il nuovo CCNL dell’industria metalmeccanica dispone che le festività inerenti ad un periodo di sospensione siano integrabili.

(Fonte Il Sole 24 Ore)