« Indietro
17.122010

Detassazione degli straordinari e delle somme incentivanti: limiti di reddito più contenuti per il 2010

Dalla lettura combinata delle varie norme in materia di detassazione degli straordinari e delle somme incentivanti, emerge che la verifica del reddito posseduto dal dipendente nel 2009, ai fini del riconoscimento della detassazione

Dalla lettura combinata delle varie norme in materia di detassazione degli straordinari e delle somme incentivanti, emerge che la verifica del reddito posseduto dal dipendente nel 2009, ai fini del riconoscimento della detassazione stessa per l’anno 2010, deve essere eseguita sommando all’imponibile fiscale contenuto nella casella 1 del modello CUD anche gli importi detassati nel corso del 2008, ossia al massimo 3.000 Euro.

 

(Fonte Il Sole 24 Ore)