« Indietro
08.092009

Cambiamento nelle retribuzioni dei dirigenti.

I manager propongono che venga aumentata la quota variabile della retribuzione che porterebbe “ad una valutazione sui risultati e premi alla meritocrazia”, dice il Presidente di Manageritalia, Claudio Pasini.

I manager propongono che venga aumentata la quota variabile della retribuzione che porterebbe “ad una valutazione sui risultati e premi alla meritocrazia”, dice il Presidente di Manageritalia, Claudio Pasini.
I risultati raccolti dall’Osservatorio Od&M in un sondaggio che ha coinvolto quasi 400 imprese, hanno evidenziato che quasi un’azienda su cinque non prevede una valutazione delle competenze, mentre il 70% esclude un collegamento tra retribuzione variabile e sistema di valutazione delle competenze.

Per Pasini, se si vogliono incentivare le imprese ad andare in questa direzione “è importante anche il sostegno del governo, che potrebbe intervenire attraverso la detassazione di tutta o parte della retribuzione variabile”.

(Fonte Il Sole 24 Ore)