« Indietro
11.012010

Ammortizzatori sociali: riforma

La riforma degli ammortizzatori sociali è la chiave di volta della politica economica che Governo e Parlamento dovranno impostare nei primi mesi dell’anno.

La riforma degli ammortizzatori sociali è la chiave di volta della politica economica che Governo e Parlamento dovranno impostare nei primi mesi dell’anno. Il ministro Sacconi ha parlato di un Ddl delega entro la primavera per introdurre un’indennità di disoccupazione generalizzata e, una cassa integrazione gestita dagli enti bilaterali per monitorare le crisi aziendali. Il costo complessivo della riforma, nella simulazione fatta dall’Isae, si aggira intorno ai 13 miliardi annui in caso di massima copertura dovuta, però, a gravi crisi economiche. Intanto il presidente dell’Inps Mastrapasqua ha assicurato che da quest’anno gli assegni di disoccupazione, CIG e mobilità arriveranno entro 48 ore dalla richiesta effettuata dall’azienda.

(Fonte Il Sole 24 Ore)